Notizie

maggio 18, 2019

UNO SPETTACOLO A PALERMO PER FESTEGGIARE GLI 80 ANNI DI GIOVANNI FALCONE – VIDEO

18 Maggio 2019 Il piccolo Antonio Tancredi Cadili protagonista stamattina al cinema Gaudium di Palermo per un personale omaggio a Giovanni Falcone. Se fosse ancora vivo, Falcone oggi avrebbe compiuto […]
maggio 18, 2019

La ‘ndrangheta e la strage di Duisburg, ecco il film: in onda su Rai1

La ‘ndrangheta e la strage di Duisburg, ecco il film: in onda su Rai1  
maggio 18, 2019

A Reggio non c’era una “super cosca” di ’ndrangheta, la Cassazione: clan potenti ma autonomi

di Francesco Tiziano  Non operava una super cosca a Reggio. La città dei Bronzi era sì nelle mani delle ’ndrangheta, ma i boss non dominavano come fossero la […]
maggio 4, 2019

‘Ndrangheta, Gratteri a studenti: “Siate esempio per gli adulti” (SERVIZIO TV)

‘Ndrangheta, Gratteri a studenti: “Siate esempio per gli adulti” (SERVIZIO TV)  
maggio 4, 2019

Globalizzazione della ‘ndrangheta: i traffici libanesi e l’ombra di Hezbollah

Intrighi internazionali. Le inchieste delle Dda di Reggio e Catanzaro confermano la globalizzazione della ‘ndrangheta. Boss e picciotti calabresi fanno affari con gli albanesi: droga e armi […]
maggio 4, 2019

‘Ndrangheta e corruzione, Gratteri: «Vogliamo derattizzare la Calabria a colpi di scimitarra»

Il procuratore di Catanzaro è intervenuto a un convegno rimarcando che la Dda non intende fermarsi: «Invito faccendieri e gente borderline a stare chiusi in casa […]
aprile 30, 2019

San Luca, il cuore della ‘ndrangheta torna a votare dopo 6 anni

Dal 2013 il paese cuore dell’Aspromonte (Calabria) non ha un sindaco, dopo che il comune fu sciolto per infiltrazione mafiosa. Ma dal 27 maggio, dopo sei […]
aprile 30, 2019

‘ndrangheta, inchiesta “Via col vento”: nove rinvii a giudizio, tra loro anche il boss Mancuso

Nove persone, tra le quali Pasquale Mancuso, alias “Luni scarpuni”, boss di Limbadi (Vibo Valentia), sono state rinviate a giudizio dal gup di Catanzaro Claudio Paris, […]
aprile 30, 2019

Il «ministro della ‘ndrangheta» che voleva uccidere i magistrati

Il «ministro della ‘ndrangheta» che voleva uccidere i magistrati